Siamo esseri straordinari, ognuno lo è a modo suo, unico. 

Sono fermamente convinta che il mondo possa essere un posto migliore per tutti se tutti cerchiamo di essere noi stessi, se apriamo le nostre menti e il cuore. Superare le nostre abitudini, i nostri automatismi, le nostre paure ci permette di aprirci al mondo e influenzare coloro che ci circondano in un circolo virtuoso. Chiamo questo processo rivoluzione gentile conscious revolution.

Io per prima ho rivoluzionato me. 

Avevo 24 anni, avevo paura di tutto ma facevo finta che tutto andasse bene, ero sempre agitata e preoccupata, non trovavo pace. Poi iniziarono gli attacchi d'asma, sempre più forti e frequenti e io decisi che era ora di finirla con quel malessere e che era ora di stare bene.

Iniziai con il Metodo Grinberg alcune sessioni e decisi di andare ad imparare a diventare una professionista. Finalmente potevo imparare a diventare il capitano della mia vita e del mio destino. Imparai e applicai e divenni insegnante.

In questi vent'anni ho lavorato in Italia e all'estero con centinaia di persone che si sono avvicinate a me perché afflitte da un dolore cronico, perché schiacciate dallo stress, dalla paura, dal dolore di una situazione difficile o perché desideravano riportare colore in una vita grigia, riaccendendo la passione e la motivazione. Ho lavorato in percorsi individuali e di gruppo.

Affiancare, condividere e cooperare con le persone nel loro percorso di trasformazione è per me fonte di felicità e soddisfazione. E' quello che mi sento chiamata a fare e che amo fare in questa vita.